Nunatak n. 57 – estate 2020

↑ VAI AL PDF ↑

«Tutte le mura cittadine, i castelli e le fortificazioni che si trovano nella regione devono essere abbattute e non devono esserci più in futuro delle città, bensì soltanto villaggi, affinché non esistano più differenze tra gli uomini».
(Michael Gaismair, Ordinamento regionale del Tirolo, 1526)

SOMMARIO

Editoriale

A carte scoperte. Critica della cartografia, di Livia

Fuochi nelle Alpi. Seconda parte: resistenza e identità, di Michela Zucca

Sulla frontiera occidentale, di M.

Forestiers a nos. Per ricordare Claudio Salvagno, di Marco Bailone

Progresso e sviluppo? Dighe in Val Nure!, di Loris Donazzi

La vis a pusa mentre ’l vin a musa, di “Libera Crota”

Il servizio sanitario partigiano in Piemonte, di Attilio Bersano Begey

Nunatak n. 40 – autunno 2015

↑ SCARICA IL PDF ↑

SOMMARIO

Editoriale

Mini idroelettrico e mega speculazione
(Lia e Marco per il «Comitato beni comuni Val Pellice»)

Si ’n poughessan rnèisse (Renato Sibille)

Vegni giò con la piena (Giobbe)

L’istituzione di un parco non ha niente di naturale (Giulio e Fra’)

La calce naturale: una memoria da non spegnere (a cura di Loris)

Libertà o guerra di religione? (a cura di Guido)

Sulla strada (Achtung)

Nunatak n. 28-29 – autunno-inverno 2012-2013

↑ SCARICA IL PDF ↑

SOMMARIO:

Editoriale

Il generale Inverno (Francesco Fedele)

Una catena d’asfalto ai piedi delle Alpi? (Collettivo Ultimi Mohicani)

Le valli dei magnin (Achtung)

Il sentiero di frontiera (Claudio Lavazza)

Terzo Valico Story (Giobbe)

Portar pesi a Succinto (Romina)

Armi d’acqua. L’uso strategico delle dighe in Kurdistan
(Traduzione e adattamento a cura della redazione)

Demanio e bene comune (Anonimo abusivo)

Barbari e cristiani. L’evangelizzazione delle tribù alpine (Michela Zucca)

Una minaccia che non va mai via (Lorenzo)

Nunatak n. 7 – estate 2007

↑ SCARICA IL PDF ↑

SOMMARIO

Editoriale

L’uomo dei boschi (Tarzan)

Note su ferrovie e territori montani (Alessandro Pellagatta)

Dolcino, Margherita e la resistenza montanara settecento anni dopo (Tavo Burat)

R/Esistenza apuana, R/Esistenza alpina (Marco Camenisch)

Sorgente di vita, sete di profitto (Lurtat)

No Olimpics on stolen land (Paul & Giò)

In memoria di Biagio P. (Lele Odiardo)

Nunatak n. 6, primavera 2007

↑ SCARICA IL PDF ↑

SOMMARIO

Editoriale

Alpini e frontiere: come gli Stati si servono delle montagne. I soldati dell’Alpe… (Ivan)

… Un falso mito (Barbara)

Viaggiare per viaggiare (La compagnia a bassa velocità)

Herriak Bizirik! L’opposizione alla diga di Itoiz (Intervista ai Solidarios con Itoiz)

Non potete fermare il vento (Arturo Fazio)

ALP. Trentacinque anni di arvira (Tavo Burat)

Questa strada non s’a da fare! Dati e considerazioni sulla nascente lotta contro la “strada delle cave” (Vicini e solidali)

La natura dei colori (Zia Pilosella)

Nunatak n. 5, inverno 2006-2007

↑ SCARICA IL PDF ↑

SOMMARIO

Editoriale

No agli elettrodotti in Carnia (Alberto Contessi)

Trèi Tsalëndës. Tre Natali in trincea (Fraire Jacou – senso frountiero)

Dove adesso c’è il cemento. Indagine sulla distruzione del territorio
e le sue cause (Giobbe)

Abitare tra terra e paglia (Anonimo Abusivo)

Un’ombra oscura sospesa nel vuoto.
L’aquila: miti e simbologia del predatore alato (Giò)

I caviè di Elva (Ivan)

Brevi dalla lotta alle nocività

L’occupazione delle terre sulle Ande (SenzaTerra)

La difesa della Selva di Chambons e la rivolta delle donne (Loris)