Nunatak n. 45/46 – inverno-primavera 2017

↑ SCARICA IL PDF ↑

SOMMARIO

Editoriale

Lettera aperta ai tecnocrati, sulla gestione alimentare delle masse (Yannick Ogor)

L’uomo col berretto di pelo (Gianni Sartori)

Cronache da Wallmapu (Jorge Huenchellan)

Pastori e pastorizia vagante in Bergamasca (Anna Carissoni)

ZAD di Notre-Dame-des-Landes e Libera Repubblica della Maddalena. Uso dei terreni e loro difesa nei territori liberati (Giobbe)

Grida sediziose per Sacco e Vanzetti (Lele Odiardo)

Scusate se vi parlo di Tiziana… (Gianni Sartori)

Luogo di fuga, spazio di accoglienza (Luisa Bonesio)

Nunatak n. 2 – primavera 2006

↑ SCARICA IL PDF ↑

SOMMARIO

Editoriale

Storie di contrabbando e canti di banditi (Elsa Albonico)

Sentieri o sviluppo? Brevi commenti a bassa velocità (Giobbe)

Per avvicinarsi alla coltivazione della segale (SenzaTerra)

Appunti per una storia critica dell’alpinismo. Prima parte (Barbara, Alpi libere – Valchiusella)

Cabilia: montagne al di là del Mediterraneo (Intervista a Karim Metref)

Cibarsi di primavera. Piante selvatiche commestibili delle nostre montagne (Catlina e Servanot)

Io stringo i denti e poi diranno che rido. Il processo alle streghe di Triora (Ivan)

La musica popolare così come mi sembra da QUI (Marco Bailone, ottone smarrito)